» NAD C375BEE/T

Amplificatore modulare integrato 150W x 2 Full Disclosure Power

NAD C375BEE/T
C375BEE/T

Descrizione

Caratteristiche principali

  • 150W x 2 di Potenza Continua su 4 ohm e 8 ohm
  • 200W, 365W, 500W di Potenza Dinamica IHF, rispettivamente su 8, 4 e 2 ohm
  • Circuito PowerDrive
  • Telecomando di Sistema NAD SR 8
  • Presa Cuffia
  • Ingresso Media Player (MP) sul pannello frontale per lettore portatile MP3
  • Selezione ingressi a relè
  • Trasformatore toroidale Holmgren
  • 7 Ingressi linea, Inclusi due tape in/out
  • Circuitazione interamente discreta
  • Stadi di tensione in Classe A (sezioni pre e finale)
  • Circuito Distortion Canceling
  • BEE Anti-saturation Clamp
  • Corto percorso di segnale da ingresso a uscita
  • Tutti i connettori dorati
  • Selettore di esclusione controlli di tono
  • Ingresso Main-amp & 2 uscite pre-amp
  • Uscite Speaker A + B con selettore
  • Soft Clipping
  • Ingresso/Uscita IR
  • 12 volt trigger out
  • Porta seriale RS-232
  • Cavo di alimentazione IEC sfilabile
  • Modulo phono opzionale PP375 MC/MM
  • Consumo in Standby <1W
  • Eco-friendly, non usa sostanze dannose per l'ambiente
  • Disponibile anche in finitura titanio

1.507,25 €uro

English Keyassistenza
Nadel Italia

garanzia 2 anni

Codice Caratt. Finitura Disponibilità Prezzo Quantità
C375BEE   Nero Nero su ordinazione in 3 giorni su ordinazione in 3 giorni !1.677,50 -10% 1.507,25
pz.
C375BEET Titanio Titanio su ordinazione in 3 giorni su ordinazione in 3 giorni !1.677,50 -10% 1.507,25
pz.

Maggiori Dettagli

Il C375BEE è apparecchio molto più dimensionato del C 355BEE, in effetti le sue specifiche si avvicinano a quelle dell'amplificatore integrato M3 della serie high-end di NAD, la Masters Series. Il C375BEE incorpora inoltre una versione aggiornata del concetto "Building Block", la cui struttura modulare rende possibile espansioni future quali quella con il modulo phono PP375.

Evidente l'attenzione posta ai dettagli più minuti, dal telaio in acciaio di grosso spessore al sofisticato stadio di alimentazione, alle spesse lamelle in solido rame che convogliano altissimi flussi di corrente verso i connettori binding post degli altoparlanti, di progetto proprietario.

Il C375BEE eredita molte delle soluzioni di progetto sviluppate per il famoso amplificatore M3 della Masters Series.Tra queste citiamo l'innovativo Distorsion Canceling Circuit, creazione di Bjorn Erik Edvardsen e oggetto di brevetto, che risiede negli stadi di uscita, e il BEE Clamp che risiede nello stadio di alimentazione. Un circuito dei controlli di tono e un layout di circuito più raffinati hanno ridotto rumore e distorsione a livelli da record. Tutti questi aggiornamenti, presi insieme, hanno reso possibile un salto prestazionale che solo una prova di ascolto del C375BEE rivelerà in modo chiaro e inconfondibile.

Sintoamplificatore Nad C375BEE Pannello posteriore
Sintoamplificatore Nad C375BEET Versione Titanio

Caratteristiche sezione amplificatore

Modo ponticellato (monofonico)

Ingressi livello linea (CD, Video, Tape, Aux)

Uscite livello di linea

Generale

Infra Red

Infra Rosso, comunemente usato come linea senza fili per controllare dispositivi audio-video.

RS-232

Interfaccia per comunicazioni a due vie (full-duplex).

International Electrotechnical Commission

Commissione di esperti per la definizione degli standard in campo elettronico ed elettrico.

RCA

Connessione Audio o Video unipolare, per le uscite audio stereo e per i segnali audio/video composito. Normalmente la presa gialla è dedicata al video, la bianca al canale audio sinistro e la rossa al canale audio destro.

Esoterico

Termine che è traducibile come "il massimo", "di più non si può". Viene usato nell'alta fedeltà per indicare apparecchi di altissimo livello qualitativo (o presunti tali) solitamente di costo molto elevato. È, in gergo, sinonimo di "esoterico".

Total Harmonic Distortion

La distorsione armonica totale è un parametro che ci informa della distorsione che un dispositivo induce ai segnali elettrici che passano al suo interno.
Potremmo generalizzare dicendo che il contenuto in frequenza (con la possibilità che la modifica non sia uniforme alle varie frequenze) del segnale viene alterato passando attraverso il dispositivo, quindi in uscita avremo un segnale distorto.

Hz

L’hertz (Hz) è l’unità di misura della frequenza di aggiornamento dell’immagine. In Europa, è in genere di 50 frame al secondo, mentre negli Stati Uniti e in Giappone è di 60.

Impedenza

Misura elettrica dell'opposizione di un circuito al flusso di corrente alternata. Si misura in Ohm.

Frequenza

Viene misurata in Hertz ed è il numero dei cicli compiuti al secondo da un'onda elettromagnetica.

Ratio Signal/Noise

Consiste nel rapporto tra il valore medio o massimo di un segnale. Identifica tramite il valore in dB la quantità di rumore introdotto da un apparecchio. Più è alto il suo valore, minore sarà il rumore apportato dall'apparecchio al segnale che lo attraversa.


Le caratteristiche sono riportate dai rispettivi produttori e possono subire variazioni senza preavviso, non si risponde di eventuali errori
I Prezzi sono espressi in Euro, IVA RAEE SIAE Compresi

Come la maggior parte dei siti, anche OVERLOAD utilizza i cookies per migliorare la navigazione, proseguendo ne accetterai l'uso. Che significa? ho capito